Crea sito

Medici a Battaglia tra il XVIII e il XIX secolo

I cognomi di molti dei medici che hanno prestato la loro opera nel territorio di Battaglia sono riportati, a partire dal XVIII secolo, nel “Libro dei morti” della locale Parrocchia.

Simbolo della generosità dei medici condotti, l'opera raffigura la visita ad un bambino appartenente ad una famiglia povera, gravemente ammalato.

Samuel Luke Fildes, Il Medico, 1891. Olio su tela, 16,64×24,19 cm, Londra, Tate Britain.
L’opera, divenuta simbolo della quotidiana dedizione e dell’umanità dei medici condotti, raffigura la visita domiciliare ad un bambino appartenente ad una famiglia povera, gravemente ammalato.

Luke Fildes [Public Domain], attraverso Wikimedia Commons

Nel “Libro dei morti” della Parrocchia di Battaglia, a partire dal XVIII secolo, sono trascritti i cognomi (e talora i nomi) di quasi tutti i medici che hanno attestato i decessi avvenuti in paese. Questo ci consente di stilare un elenco dei medici che hanno operato nel territorio di Battaglia, secondo un ordine cronologico. Attraverso successive ricerche sono stati trovati altri dati, evidenziati in rosso e documentati nelle note.

MEDICI A BATTAGLIA TRA XVIII E XIX SECOLO
Nome Cognome Patria Primo doc.to Ultimo doc.to N. doc.
Villani 1 Domenico Monselice 26/12/1734 1
Bonini Padova 06/10/1749 1
Bianchi Giuseppe 11/06/1768 23/06/1770 3
Cettola Lorenzo 12/06/1768 1
Schiavetti 2 Alvise Chioggia 06/04/1792 09/04/1803 19
Monari Federico 11/07/1795 1
Rampin 3 Girolamo Padova 22/06/1799 17/11/1826 274
Padova 18/08/1801 1
Meggiorato Pernumia 09/06/1802 1
Taola 03/02/1803 06/04/1803 2
Zotti 4 Giacomo 03/05/1817 12/11/1819 5
Marzona 5 Lorenzo Friuli 09/06/1818 12/06/1832 26
Veltrieri 6 02/01/1819 08/02/1826 2
Lazzaretti 7 Michiele Salcedo(VI) 01/06/1819 30/03/1830 3
Zeni 15/08/1820 1
Zoccolari 8 Domenico 16/02/1821 30/11/1825 7
Lombardini9 Girolamo 21/11/1821 18/12/1835 51
Melleri 10 Giuseppe Mantova 30/06/1822 27/01/1825 15
Althofus 06/08/1822 1
Marani 11 Angelo 28/12/1822 27/12/1837 716
Osp. Pad. 07/09/1827 1
Manfredini12 Gio. Battista 02/10/1827 1
Ospitale 13 03/11/1827 03/12/1827 2
De Bona 14 Bonaventura 23/08/1832 1
Agostini 15 Giuseppe 05/10/1832 19/08/1835 21
Foscarini 16 Giacomo Venezia 04/11/1834 1
Fraccaglia 01/01/1835 1
Filippini 17 Carlo Salò 15/11/1835 30/10/1837 40
Maraglini 13/03/1836 1
Ambroso 18 Gio. Battista 25/06/1836 10/04/1837 2
Turetta 27/06/1836 29/06/1836 2
Filippi 07/10/1837 1
Schievano19 Pietro Padova 04/04/1843 1
Medici: 33 1206

Alcuni di questi medici hanno operato presso le locali terme ed altri, come già si è visto per le levatrici, erano attivi nei paesi limitrofi.
Tra tutti questi medici, due sono degni di particolare rilievo: il dott. Marani Angelo che, in quindici anni di attività a Battaglia, ha certificato 716 decessi, e il dottor Rampin Girolamo che, nell’arco di oltre ventisette anni, risulta aver attestato la morte di 274 persone.

Luciano Donato

Note

1. Villani Domenico: Università di Padova, anno di laurea 1728, codice tesi AAASCA374f49.
2. Schiavetti Alvise: Università di Padova, anno di laurea 1782, codice tesi AAASCA379219.
Il dott. Schiavetti attesta un primo decesso il 06/04/1792; la seconda certificazione avviene il 04/05/1799.
3. In base alle certificazioni di morte, il dott. Rampin Girolamo è presente nel territorio di Battaglia in due diversi periodi: il primo dal 22/06/1799 al 01/12/1802 e il secondo dal 01/01/1817 al 17/11/1826.
Leopoldo Marcantonio Caldani, Memoria intorno ad una specie singolare di quella malattia che si chiama Choléra morbus o semplicemente Choléra, in “Memorie di matematica e di fisica della Società italiana delle scienze – Tomo XII, parte II”, Modena, Presso la Società tipografica, 1805: alla pag. 220 si legge: “Con questo mi riuscì di subito sedare, alcuni anni sono, una violentissima Choléra nel Sig. Dottor Girolamo Rampini Padovano, attual Medico in Adria; cui una tintura di laudano anche replicata, e prescrittagli da questo Sig. Dottor Carlo Bernardi, riuscì inutile. Lo stesso Sig. Dott. Rampini mi avvisò con lettera sua di avere salvata con questo rimedio la vita al proprio Genitore, assalito da feroce Choléra il secondo giorno d’Agosto 1802; siccome pochi mesi sono la salvò, con l’ajuto medesimo, questo mio Nipote ad un Benestante della vicina Villa di Limena.”
4. Almanacco per le provincie dell’I. R. Governo di Venezia per l’anno bisestile 1824, Venezia, dalla tipografia Andreola, p. 664-665: “Elenco dei medici. Provincia di Padova. Medici, i signori […] Zotti Giacomo.”
5. Marzona Lorenzo: Università di Padova, anno di laurea 1803, codice tesi AAU CVA 584.
Almanacco diocesano di Padova per l’anno MDCCCXXXVIII, Padova, Tipografia del Seminario, 1838, p. 125: “[…] il provvido Governo austriaco con decreto 24 giugno 1817 nominò Regio Ispettore alle Terme il sullodato dott Gio: Maria Zecchinelli, e con successivo decr. 20 apr. 1820 lo confermò, e nominò due Medici assistenti, il dott. Gaspare Morgagni per Abano e il dott. Lorenzo Marzona per Battaja; i quali continuarono presentemente tutti e tre nei loro impegni.”
Almanacco civile della R. Città e Provincia di Padova per l’anno 1838, Padova, Tipografia e Fond. Cartallier, p. 91: “R. Ufficj della Provincia. Distretto di Battaglia. […] Professioni Liberali. Medici. Battaglia, Lorenzo Marzona Direttore alle Terme”.
6. Almanacco per le provincie dell’I. R. Governo di Venezia per l’anno bisestile 1824, op. cit., non sono citati medici di cognome Veltrieri, bensì Valtieri: p. 664, “Elenco dei medici. Provincia di Padova. Medici, i signori […] Valtieri Sebastiano.”, p. 665: “Chirurghi, i signori […] Valtieri Giovanni.”
7. Lazzaretti Michiele: Università di Padova, anno di laurea 1808, codice tesi AAAU SCA 298 f 6.
Almanacco per le Provincie soggette all’Imperiale Regio Governo di Venezia per l’anno 1843, Venezia, presso Francesco Andreola tipografo guberniale, p. 548: “Provincia di Padova. Medici, i signori […] Lazzareti Michele.” (Nell’indice alfabetico dei nomi, a p. 657: Lazzaretti.)
8. Almanacco per le provincie dell’I. R. Governo di Venezia per l’anno bisestile 1824, op. cit., p. 665: “[…] Chirurghi, i signori […] Zoccolari Domenico.”
9. Ibidem, p. 664: “[…] Medici, i signori […] Lombardini Girolamo.”
10. Ibidem: “[…] Medici, i signori […] Mellerio Giuseppe.”
11. Almanacco per le provincie soggette all’I. R. Governo di Venezia per l’anno 1831, p. 153 e sg.: “Provincia di Padova. Medici, i signori […] Marani Angelo”.
12. Nuovi saggi della cesareo-regia Accademia di scienze, lettere ed arti di Padova, Vol II, Padova, Tipografia Minerva, 1825, p. XII: “Manfredini Dott. Giovanni Battista, Medico-Chirurgo della Real Corte di Modena.”
13. Medico ospitale.
14. Almanacco civile della R. Città e Provincia di Padova per l’anno 1838, op. cit., p. 91: “R. Ufficj della Provincia. Distretto di Battaglia. […] Professioni Liberali. Medici. […] Carrara s. Giorgio, Bonaventura De Bona.”
15. Almanacco per le provincie soggette all’Imp. Regio Governo di Venezia per l’anno bisestile 1836, Venezia, presso Francesco Andreola tipografo guberniale, p. 336: “Provincia di Padova. Medici, i signori Agostini Giuseppe”.
16. Foscarini Giacomo: Università di Padova, anno di laurea 1834, codice tesi AAAU I 665.
Autore della Guida alle Terme Euganee estesa dal dott. Giacomo Foscarini Medico ispettore delle Terme stesse, 1847, Padova, coi tipi del Seminario.
17. Filippini Carlo: Università di Padova, anno di laurea 1832, codice tesi AAAU I637.
Almanacco per le provincie soggette all’Imp. Regio Governo di Venezia per l’anno bisestile 1836, op. cit., p. 336: “Provincia di Padova. Medici, i signori […] Filippini Carlo”.
18. Ibidem, p. 336: “Provincia di Padova. Medici, i signori […] Ambroso Gio. Battista”.
19. Schievano Pietro: Università di Padova, anno di laurea 1836, codice tesi AAU I 1410.

Il dott. prof. Maurizio Rippa Bonati ci ha comunicato la data di laurea e il codice relativo alla tesi di alcuni dei medici qui elencati; questi dati sono stati riportati nelle note. A lui va il nostro ringraziamento.
Ringraziamo altresì il parroco don Edoardo Bregolin per averci dato il consenso alla pubblicazione dei dati ricavati dall’archivio parrocchiale.